Si chiude con successo AutoserviceTec 2018

Si è chiusa con grande successo AutoserviceTec 2018. “Chiude un’edizione che ci ha dato grandi soddisfazioni, in termini di presenze, prestigio delle aziende partecipanti e di qualità di prodotti, servizi e innovazioni proposte agli operatori del settore”

AutoserviceTec 2018 Taglio del nastro con il sindaco Salvo Pogliese

È quanto spiega Enzo Messineo, general manager di AutoserviceTec, il Salone biennale delle attrezzature per officine, ricambi e servizi, che si è tenuto al Centro fieristico Le Ciminiere di Catania, organizzato dall’associazione Euro Eventi con il suo presidente Antonino Nardo. L’evento è stato inaugurato dal neo sindaco di Catania, Salvo Pogliese. “Abbiamo ospitato aziende provenienti da tutta Italia – prosegue Messineo – a dimostrazione del fatto che AutoserviceTec si conferma un evento importante in una regione come la Sicilia, situata in una posizione strategica nell’area mediterranea. L’obiettivo è di diventare punto di riferimento del settore nel sud Italia”.
Tante le novità presentate nell’ambito dell’edizione 2018: dalle lampade sottovettura al sistema Adas studiato per ricalibrare i sistemi di controllo di radar, parcheggio con sensori o per i vetri delle vetture. Si possono annoverare anche le macchine per aspirazioni della polvere da carrozzeria di ultima generazione con portate differenti e sistemi di distribuzione e recupero degli oli fino ai totem per le aspirazioni centralizzate. In fiera anche una Tesla elettrica, la stessa che ha fatto il giro della Sicilia, in esposizione per promuovere le innovazioni nel settore delle riparazioni in questo tipo di
veicolo. L’offerta comprendeva anche le linee lava cambi per i cambi automatici, nuovi prodotti lubrificanti superprofessionali e soluzioni innovative per l’accettazione dinamica: con una sola frenata si possono registrare le criticità o i problemi tecnici di una macchina adagiata su una pedana altamente tecnologica di 7 cm. Non sono mancate le ultime tecnologie nel settore delle attrezzature per le officine, ricambi e servizi, carrozzerie, centri di revisione e tanto altro. Enzo Messineo dà dunque l’appuntamento al 2020: “Torneremo con cadenza biennale con un Salone nuovo, più grande, con una presenza ancor più significativa di aziende e prodotti. La risposta più che positiva di queste prime due edizioni ci dà un input per andare avanti e migliorare ogni edizione la nostra offerta. Più espositori, più visitatori, più successo: è la mission di
AutoserviceTec”.
AutoserviceTec 2018 stand

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *