Straordinario successo per la 7°edizione dell’Umbertata a Catania

Si è conclusa domenica 27 maggio 2018 la settima edizione dell’ Umbertata, organizzata da Francesco Patanè e promossa dalla Parrocchia Crocifisso dei Miracoli e da più di 60 associazioni della città. A presentare Ruggero Sardo con la partecipazione dell’attrice siciliana Lucia Sardo

IMG_6498

L’Umbertata 2018 un evento promosso dalla Parrocchia Crocifisso dei Miracoli, a Catania, in Piazza Umberto, o “piazza dei due chioschi”, domenica 27 maggio.

Giunta alla settimana edizione, quest’anno il focus su cui si sono incentrati è stato “Il lavoro cuore della città. Insieme condividiamo il nostro futuro”.

Domenica mattina ci sono stati gruppi di riflessione e confronto, tavoli tematici con 5 aree, in cui i cittadini e le associazioni hanno discusso, con esperti del settore, su alcune tematiche quali ambiente, terzo settore, disabilità, imprenditoria e giovani.

Una giornata per fare da “tramite” tra le associazioni con la speranza che i progetti elaborati possano concretizzarsi in azioni mirate a far sì che il lavoro non resti solo un’utopia e l’Umbertata non resti una manifestazione tra tante. L’obiettivo, infatti, è quello di realizzare un forum permanente sul lavoro.

La piazza si è trasformata in un luogo di incontro e confronto reale tra i cittadini, uno spazio in cui sognare e progettare insieme azioni concrete per il futuro della Città.
Hanno preso parte alla realizzazione dell’evento, l’associazione Life onlus che si prefigge, attraverso lo sport, di migliorare la qualità della vita di persone con disabilità.

Inoltre, è stato allestito per l’occasione un campetto da basket dove grandi e bambini con e senza disabilità potevano giocare seduti in carrozzina affinché tutti possano oltrepassare le barriere dell’invalidità.

Ancora l’associazione Sism (Smile x Project Catania) che promuove relazioni di collaborazione e comunicazione tra gli atenei italiani e realtà universitarie straniere, nello specifico fra gli studenti di medicina che regalano sorrisi ai bambini di pediatria e oncologia travestiti da clown e giocolieri .

IMG_6495

Promuove anche attività didattiche e pedagogiche nel campo della formazione medica, promozione e divulgazione sulle tematiche di salute, mediante la partecipazione e organizzazione di campagne di sensibilizzazione.

L’ASA (Associazione Solidarietà Adozioni – Onlus) con un laboratorio di lettura per bambini, Integrarti con un laboratorio di body percussion, l’Emergency Ong con un laboratorio utilizzante visori Realtà Virtuali, Fate di Carta, Centro aiuto alla vita – Barriera e tante tante altre.

Dalle ore 17:30, sul palco si sono esibiti, presentati da Ruggero Sardo, ballerini, attori comici e gruppi musicali.

A prendere parte alla manifestazione Maurizio Musumeci (in arte “Dinastia”), rapper paternese ed ex concorrente di The Voice nel 2015, è stato presentato per primo sul palco, esibendo il primo dei suoi brani, molto apprezzato dal pubblico che lo ha applaudito per aver apprezzato le tematiche da lui trattate. A seguire i ballerini diversamente abili della scuola di danza di Ketty Messina “Evolution Star Dance”, con la partecipazione di Agata Giudice e Roberto Finocchiaro, che hanno danzato sulle note di brani latinoamericani, dimostrando forza di volontà e passione per questa disciplina.

IMG_6475

I tanti giovani studenti che frequentano l’aula studio di “Via Pà”, ovvero via Pantano presso la Parrocchia Crocifisso dei Miracoli, hanno messo in scena un recital sul “Il lavoro che non c’è”, incentrato sulle proprie paure, sui propri sogni a compimento di un futuro migliore.

Altri ospiti speciali, Baciamolemani, band rock siciliana nata nel 2006 a Ragusa, i Supernova band catanese rock/pop, Gli Ultimi e l’attrice catanese Lucia Sardo.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *