IL CENTRO MAGMA DEDICA AL CHITARRISTA ALBERTO RIGGI IL PRIMO MEMORIAL

Coinvolgimento con il Centro Magma di Catania, del suo direttore Salvo Nicotra e del consulente musicale Salvatore Daniele Pidone, è nato il “1° Memorial M° Alberto Riggi” in programma sabato 26 maggio a Catania, al teatro Don Bosco (Catania – Viale Mario Rapisardi, 56) con inizio alle ore 19.

Locandina

Sono trascorsi tre anni da quando il musicista Alberto Riggi se n’è andato. Eppure la sua memoria è ancora molto viva se è vero che amici, colleghi e quanti l’hanno conosciuto e apprezzato si sono sentiti di sollecitare la moglie, Claudia Platania (peraltro musicista anch’essa; flautista in ispecie), a organizzare un momento d’incontro in memoria dell’artista.

Così, dal coinvolgimento con il Centro Magma di Catania, del suo direttore Salvo Nicotra e del consulente musicale Salvatore Daniele Pidone, è nato il “1° Memorial M° Alberto Riggi” in programma sabato 26 maggio a Catania, al teatro Don Bosco (Catania – Viale Mario Rapisardi, 56) con inizio alle ore 19.

Nel corso della manifestazione sarà illustrata la poliedrica attività del musicista che, oltre ad essere un pioniere della Chitarra classica in tutta la Sicilia, tenendo – da solista e nelle più svariate formazioni – innumerevoli concerti, è stato docente dello strumento e operatore musicale instancabile a tutto tondo, creando scuole e istituzioni; si ricorderà in particolare quella “Muzio Clementi” che fondò (insieme alla moglie e al fratello, il pianista Alessandro, morto anch’egli prematuramente) e diresse per tantissimi anni.

A questa iniziativa, che è volontà comune – degli organizzatori e dei partecipanti – di replicare negli anni a venire, hanno aderito: Maurizio Agrò, Maurizio Burzillà, Michele Gagliano, Massimo Genovese, Sergio Giuffrida, Massimo Martines, Giuseppe Messina, Salvatore Daniele Pidone, Claudia Platania e Giuseppe Torrisi. Saranno eseguite composizioni estratte prevalentemente dalla letteratura chitarristica di ogni epoca ed anche alcune novità assolute, come un brano espressamente composto da Giuseppe Torrisi in ricordo del M° Riggi. La serata sarà condotta dall’attore Alfio Guzzetta che coinvolgerà tutti e in particolar modo Claudia Platania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *