Chiusura Laboratorio in inglese con spettacolo “Alice in wonderland”

Catania – Sabato 19 Maggio, alle ore 19.00, al “Roots” di Catania, in via Giuseppe Borrello, 73 andrà in scena “Alice in wonderland” , adattamento musicale di Steve Cable del celebre romanzo di Lewis Carroll

Saggio-spettacolo What a character! dello scorso anno

Lo spettacolo, in replica più volte, rappresenta la conclusione del percorso formativo del gruppo “Teens 2” di ACT NOW!, il laboratorio teatrale in Lingua Inglese ideato e condotto dall’esperto madrelingua Steve Cable che da più di vent’anni si occupa di Teatro in Lingua Inglese a Catania.
In scena 10 allievi-attori di età compresa tra i 16 e 20 anni, diversi dei quali seguono il percorso di Act Now! da Roots da ben quattro anni. Da otto mesi, per due ore alla settimana, sperimentano le tecniche teatrali, il tutto rigorosamente in lingua inglese.
Mentre la preparazione corporea rappresenta la base dell’approccio dell’Actor’s Training proposto da Steve Cable, chiaramente come esperto madrelingua attenziona particolarmente la pronuncia e la fluidità dell’inglese parlato/recitato. Solitamente per la creazione di uno spettacolo finale, frutto di un laboratorio, Cable privilegia il ‘Devising’, ovvero il processo creativo secondo il quale tutti gli attori sono attivamente coinvolti nella creazione del materiale scenico che comporrà la performance finale.
Quest’anno si è preferito l’adattamento di un classico (come successo precedentemente col ‘Everyman’ presentato al Teatro Club nel 1998 dagli studenti del Liceo Classico Nicola Spedalieri, oppure l’adattamento di ‘Animal Farm’ presentato al Piccolo Teatro di Catania nel 2004 dagli studenti del Liceo Scientifico Principe Umberto).
La partecipazione è riservata ai soci dell’associazione La Casa di Creta, in primis gli amici e parenti dei giovani attori in scena. Lo spettacolo “Alice” – che segue ‘Stick to the Script’ presentato dal gruppo di adulti di “Act Now!” – è il Roots – Via Giuseppe Borrello, 73 – Catania secondo di undici spettacoli finali di undici laboratori teatrali curati da Antonella Caldarella e Steve Cable durante la stagione 2017/2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *