Tennis: si gioca l’ingresso a Roma nel Torneo di Pre-Qualificazione agli Internazionali BNL d’Italia

Con la disputa delle gare del primo turno del tabellone finale del singolare maschile, si comincia a fare sul serio, sui campi della Tennis School “Montekatira” di San Gregorio di Catania

The Internazionali BNL d'Italia 2015 - Day Five

Con la disputa delle gare del primo turno del tabellone finale del singolare maschile, si comincia a fare sul serio, sui campi della Tennis School “Montekatira” di San Gregorio di Catania, nel Torneo Regionale di Pre-Qualificazione agli Internazionali BNL d’Italia, in programma al Foro Italico di Roma dal 7 al 20 maggio. I giocatori e giocatrici ammessi ai quattro tabelloni compilati dal Giudice Arbitro Antonio Tosto e dall’Assistente Lucia Fagone, non solo giocheranno per ottenere un posto per il Torneo di Roma, ma si contenderanno anche un montepremi di 24.580,00 Euro. Confermate le finali delle prove individuali per sabato 14 aprile in mattinata, mentre le due finali dei doppi, maschile e femminile, si disputeranno venerdì 13, quasi certamente di pomeriggio. Nel tabellone finale maschile, delle prime otto teste di serie, le prime sei hanno superato il turno, mentre il 2.3 Alessandro Cortegiani (testa di serie 7) è stato sconfitto da Riccardo Chessari (2.4).

2

Analoga sorte è toccata all’ottava testa di serie, Luca Potenza (2.4), sconfitto dal pari classifica Andrea Viceconte. Nel femminile, hanno ottenuto l’accesso al tabellone finale Miriana Tona (2.5), Giulia Paternò (2.7), Elena Rutigliano (2.5) e Giulia Tedesco (2.5). Nel doppio maschile, le prime quattro teste di serie sono approdate ai quarti di finale: quattro coppie siciliane doc, Antonio Campo ed Omar Giacalone (teste di serie numero 1), Antonio Massara ed Alessandro Ingarao (2), Cosimo Munzone e Riccardo Chessari (3) e Nico Schilirò con Marco Di Prima (4).

 Nel doppio femminile, la coppia prima favorita, formata da Dalila Spiteri e Marianna Natali e la seconda testa di serie, Giorgia Marchetti e Maria Masini scenderanno in campo per la disputa dei quarti di finale. Intanto, sono state rispettate le previsioni del Maestro Fabio Scionti, Direttore del Torneo, e del collega Maestro Giuseppe Zappalà che confidavano nella presenza di un numeroso pubblico, cosa che si è regolarmente avverata, con i posteggi del circolo che a stento hanno contenuto la massa di appassionati che hanno affollato le tribune ed i viali del circolo di San Gregorio. Si ricorda che l’ingresso sulle tribune del circolo anche per le partite conclusive è libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *