CUS Catania: incontro “Yoga & Sport” con lo yogi Saraswati

Venerdì 6 Aprile alle ore 16.30 presso l’Aula Magna “Giovanni Arcidiacono” del CUS Catania avrà luogo la conferenza “Yoga e Sport, la via del successo”

2

Venerdì 6 Aprile alle ore 16.30 presso l’Aula Magna “Giovanni Arcidiacono” del CUS Catania avrà luogo la conferenza “Yoga e Sport, la via del successo”. Nel corso dell’incontro, moderato dall’Avvocato Stefano Pipitone, interverranno Swami Ananda Saraswati, Yogi himalayano e Mentore, ed il Dott. Domenico Dell’Aria, medico dello sport già  tecnico della squadra olimpica della Federazione Italiana Vela. Al centro dell’incontro la crescente valenza dello yoga come pratica adiuvante nel percorso di crescita dello sportivo. Dando per assodato che l’efficacia di ogni gesto tecnico e atletico derivi da un equilibrio tra corpo e mente, lo yoga diviene a buon diritto uno strumento straordinario per implementare le performance in ambito sportivo, giacchè da millenni rappresenta il più antico e potente strumento per comprendere e gestire la mente. Nel corso dell’incontro lo yogi Saraswati e il Dott. Dell’Aria chiariranno punto per punto le straordinarie potenzialità dello yoga nella quotidianità di ogni sportivo.

Swami Ananda Saraswati, Yogi himalayano e Mentore, fondatore del gruppo YogaVidya, con base sull’Himalaya, in Uttarkashi, è un discepolo diretto di Pujya Sri Swami Dayananda Saraswati, (maestro del Primo Ministro indiano Narendra Modi, è noto in Italia per essere stato il noto maestro indiano di Tiziano Terzani), dal quale ha appreso le sacre scritture, ampliando una ricerca della Verità iniziata da giovanissimo. Dopo un lungo percorso formativo e di ricerca spirituale, Swamiji inizia a dedicarsi all’insegnamento e alla diffusione dello Yoga e del Vedanta. Autore di numerosi libri sul miglioramento di sé, è editore delle riviste socioculturali “Ama Vivek”, “The Light of East” e partecipa regolarmente a trasmissioni televisive di taglio filosofico-religioso in India ed in Europa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *