L’Istituto “ F.Petrarca “ di Catania si occupa del progetto Erasmus

L’Istituto Comprensivo “ F.Petrarca “ di Catania si occupa da qualche anno di promuovere la cultura Europea all’interno della propria scuola sia tramite progetti Erasmus che tramite progetti di gemellaggio.

20180324_105056

L’Istituto Comprensivo “F.Petrarca“ di Catania si occupa da qualche anno di promuovere la cultura Europea all’interno della propria scuola sia tramite progetti Erasmus che tramite progetti di gemellaggio.

Il progetto Erasmus“I feel wood for good” è un progetto di cooperazione scolastica che riguarda le classi di scuola secondaria dell’I C Petrarca di Catania e le classi di altre quattro scuole Europeee provenienti da Slovenia, Polonia, Bulgaria e Germania.

Esso si ispira a quattro obiettivi fondamentali:

  1. migliorare la qualità dell’istruzione
  2. rafforzarne la dimensione europea
  3. promuovere l’insegnamento delle lingue
  4. incoraggiare lo sviluppo di una sensibilità interculturale
  5. 20180322_112540

Questa cooperazione tra paesi, permette ai partecipanti di scambiare esperienze, esplorare differenti aspetti delle diversità culturali, sociali ed economiche in Europa, incrementare le loro conoscenze ed imparare ad apprezzare i punti di vista degli altri.

Tale progetto , oltre a stimolare l’apprendimento delle lingue, favorisce la mobilità all’interno dell’Unione Europea promuovendo l’utilizzo delle nuove tecnologie di informazione e comunicazione.

Il progetto vedrà l’ultima mobilità con scambio di alunni in Italia, a Catania dal 19 al 24 Marzo.

20180324_103521

Durante il periodo di mobilita’ in Italia ,saranno organizzate attività didattiche a scuola ma anche visite culturali dove parteciperanno alunni e docenti delle cinque Istituzioni. A conclusione della settimana Erasmus,sabato mattina giorno 24 sarà organizzata una FIERA DEL LEGNO con prodotti realizzati a mano dagli alunni delle scuole partecipanti.Il ricavato sarà utilizzato per borsa di studio per alunni meritevoli e bisognosi per consentire loro delle esperienze di scambio all’estero.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *