Catania: controlli straordinari a Canalicchio, Picanello e Ognina

Agenti di polizia, insieme ai colleghi della polizia municipale e guardia di finanza hanno effettuato nella giornata di ieri nell’ambito del piano d’azione “Modello Trinacria” per la prevenzione e il contrasto della criminalità controlli straordinari nei quartieri di Canalicchio, Picanello e Ognina di Catania

Polizia

Agenti di polizia, insieme ai colleghi della polizia municipale e guardia di finanza hanno effettuato nella giornata di ieri nell’ambito del piano d’azione “Modello Trinacria” per la prevenzione e il contrasto della criminalità controlli straordinari nei quartieri di Canalicchio, Picanello e Ognina di Catania. In particolare, sono state controllate 24 persone, 309 veicoli ed elevate 15 sanzioni al Codice della strada provvedendo, in certi casi, al sequestro del veicolo per mancanza dell’obbligatoria copertura assicurativa.

polizia

Inoltre, durante un controllo a campione su strada delle autovetture, ne è stata rinvenuta una precedentemente denunciata come oggetto di furto e, per tale motivo il mezzo è stata, immediatamente, sequestrata e restituita al legittimo proprietario.

É stata effettuata anche un’attività di controllo dei soggetti sottoposti a misure restrittive a

obblighi di polizia e, a tal riguardo, sono state controllate 11 persone sottoposte per vari

reati alla misura cautelare degli arresti o della detenzione domiciliare.

Infine, al fine di contrastare il dilagante fenomeno dell’evasione fiscale, è stata verificata la

corretta emissione dello scontrino fiscale in 8 esercizi commerciali ubicati nei quartieri di

Barriera, Borgo e Picanello.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *