Rugby, Zebre-Gloucester: solidarietà, Museo del Rugby, street food e Babbo Natale!

Mancano 48 ore alla grande sfida di rugby internazionale che vedrà sabato 9 Dicembre le Zebre Rugby ospitare a Parma gli inglesi del Gloucester

1

Mancano 48 ore alla grande sfida di rugby internazionale che vedrà sabato 9 Dicembre le Zebre Rugby ospitare a Parma gli inglesi del Gloucester. La gara, valida per il terzo turno della coppa europea EPCR Challenge Cup, vedrà i bianconeri affrontare per la prima volta in stagione un avversario inglese già ospitato allo Stadio Lanfranchi due volte nelle ultime 3 stagioni.

La città ducale è pronta alla classica invasione dei coloratissimi e calorosi tifosi biancorossi del club al momento secondo in classifica nel prestigioso campionato inglese con 7 successi nei primi 10 turni. Per l’occasione sono tante le iniziative collaterali che la società zebrata ha ideato per vivere insieme un grande evento.

Tornerà a Parma per la seconda volta il Museo del Rugby di Artena in provincia di Roma.

Una selezione di maglie verrà esposta nell’atrio della tribuna nord del Lanfranchi, visibile al pubblico dalle 12.00 alle 17.00 ad ingresso libero. Gli sportivi e tifosi di entrambe le squadre  potranno ammirare alcune delle maglie di atleti che hanno vestito la maglia delle Zebre dagli anni ’70 ad oggi ed, in onore della squadra ospite, quelle di sei campioni del mondo con l’Inghilterra nel 2003: Jonny Wilkinson, Lawrence Dallaglio, Martin Johnson, Jason Robinson, Will Greenwood -tutti titolari in campo a Sydney nella finalissima contro l’Australia- e di Mark Regan che in quella edizione disputò due dei match iridati.

Non mancheranno anche le proposte per chi vorrà vivere anche un’esperienza eno-gastronomica a Parma, città creativa della gastronomia Unesco. Continua infatti la partnership tra lo Zebre Rugby Club e l’Associazione Street Food Quality di Parma che sarà presente allo stadio con due food truck. Crusco’s proporrà il suo panino per eccellenza, il Crusco’s burger: hamburger di manzo, crema di verdure, cheddar, bacon lucano, caponata e uovo. Per i più piccoli il menù prevederà un cheeseburger, mentre gli amanti della cucina parmigiana potranno degustare torta fritta con Prosciutto di Parma.

Specialità calabre invece nel truck L’Angolo di Pe. La specialità della casa il panino Silano: hamburger di salsiccia, crema di funghi, pancetta grigliata e crema di pecorino. Tipicità calabre anche nel Tropeano: hamburger di salsiccia, marmellata di cipolla rossa di Tropea e provola a fette. Per i più golosi patatine fritte e polpette fritte con uova, manzo e parmigiano.

Allo stadio non mancherà la solidarietà con la presenza dello stand di Croce Rossa Italiana, partner solidale delle Zebre per la stagione 2017/18. I volontari del comitato provinciale di Parma –che da anni svolge il servizio di primo soccorso durante le gare interne dei bianconeri- presenterà il progetto “Panettone Solidale” 2017 che vede i Panthers Parma, il Parma Calcio 1913 ed anche le Zebre quali testimonial della campagna di raccolta fondi tramite la vendita degli speciali panettoni. Tutti gli sportivi potranno sostenere ed aiutare i meno fortunati acquistando il tipico dolce natalizio delle feste natalizie con un’offerta minima di € 10.  

Saranno presenti al Lanfranchi a sostenere il XV del Nord-Ovest anche i bimbi Under 6 di RugbyTots, partner delle Zebre, che entreranno in campo per mano con i giocatori di entrambe le squadre. Ma il vero ospite speciale di sabato 9 Dicembre sarà Babbo Natale. Il famosissimo cittadino del Polo-Nord ha accettato l’invito delle Zebre e per la prima volta onorerà la Cittadella del Rugby della sua presenza per portare un sorriso a tutti. A pochi giorni dai suoi tantissimi impegni nella sua fabbrica di giocattoli polare prima del suo lunghissimo viaggio sulla slitta previsto per la notte della Vigilia di Natale, Babbo Natale ha deciso di divertirsi insieme alla famiglia del rugby e vivere una bella giornata di sport, sua grande passione.

Tutti i bimbi potranno incontrare Babbo Natale prima della gara dalle ore 13 e consegnare direttamente a lui la loro letterina con le cose desiderate da trovare sotto l’albero il prossimo 25 Dicembre. Gli elfi del Polo Nord porteranno allo stadio un bellissimo albero di Natale per prepararsi alla unica atmosfera delle feste. Chiunque vorrà portare la propria pallina colorata da appendere all’albero arcobaleno delle Zebre Rugby riceverà dalla società un biglietto omaggio per assistere alla partita tra i bianconeri e i biancorossi del Gloucester.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *