Galà dello Sport: Alle 18.30, prima del Galà, la consegna delle onorificenze del Coni per il merito sportivo

Il rapporto consolidato fra il Galà dello Sport, giunto alla sua dodicesima edizione, e il Coni, diventa sempre più stretto

Il rapporto consolidato fra il Galà dello Sport, giunto alla sua dodicesima edizione, e il Coni, diventa sempre più stretto.

La consegna delle onorificenze al merito per dirigenti sportivi e società, delle palme per i tecnici e delle medaglie per gli atleti rappresenterà il migliore dei prologhi per il Galà. Alle 18.30, sempre al teatro comunale di Trecastagni, verranno consegnate le onorificenze riconosciute dalla Repubblica italiana.

In avvio di serata, il presentatore Ruggero Sardo chiamerà sul palco il presidente regionale del Coni Sergio D’Antoni, il delegato provinciale del Coni Enzo Falzone e il sindaco di Trecastagni Giovanni Barbagallo. Prima saranno consegnate le Stelle di bronzo ai dirigenti, poi le Stelle alle squadre. A seguire, le Palme per i tecnici. Infine sarà il turno delle medaglie per gli atleti. Fra le “medagliate” anche Rosario Aiello, per il 2° posto alle Olimpiadi di Rio 2016 conseguito con la nazionale femminile di pallanuoto.

I PREMIATI

Stella d’argento dirigenti: Sergio Parisi (nuoto), Giovanni Strazzeri (judo e karate)

Stella di bronzo società sportive: Polisportiva Canottieri Catania, Randazzese baseball

Stella di bronzo dirigenti: Davide Bandieramonte (atletica), Ignazio Fonzo (calcio e impegno polisportivo), Filippo La Spina (calcio), Fabrizio Messina (canoa polo), Antonino Puleo (rugby), Michelangelo Sangiorgio (basket), Carmelo Strano (kick boxing), Cristina Vinci (motonautica)

Medaglia di bronzo atleti: Marco Busetta (terzo nel campionato europeo a squadre di parapendio), Giuseppe Coco (campione italiano di pesca sportiva), Marco Commisi (campione italiano di pesca sportiva per le attività marittime), Rocco Daniele Ficara (campione italiano di lotta greco romana, cat. 130 kg), Enzo Lo Piano (campione italiano di pesca sportiva), Francesco Lombardo (campione italiano di pesca sportiva), Katia Risicato (Campionessa italiana di lotta 48 Kg), Alberta Santuccio (Campionessa italiana di spada a squadre)

Medaglia d’oro atleti: Rosaria Aiello (pallanuoto)

Palma di bronzo: Agostino Tilotta (pallamano)

DALLE 20.30 IL GALA’ DELLO SPORT

Come sempre ricco il parterre dei premiati al Galà dello Sport, con una rappresentanza quasi equamente divista fra varie discipline sportive: dalla pallavolo al basket, dall’atletica al rugby. Il calcio in primo piano con la castagna d’argento per Javier Zanetti, vicepresidente dell’Inter. Ma anche come sempre, dirigenti sportivi sempre impegnati nel rilancio del movimento, come il segretario generale del Coni Roberto Fabbricini.

Il Galà dello Sport andrà in scena lunedì 11 dicembre al teatro comunale di Trecastagni (corso Sicilia, 53) con inizio alle ore 20.30. L’evento è organizzato dalla Sicilpool di Pippo Leone con la collaborazione del Comune di Trecastagni e del Coni con cui si è cementato negli anni un rapporto di costante partnership, attraverso il delegato provinciale di Catania, Enzo Falzone. La serata sarà presentata da Ruggero Sardo. Previsti anche momenti di spettacolo Danzamica di Conchita Condorelli.

LA LISTA DEI PREMIATI CON LA CASTAGNA D’ARGENTO

Roberto Fabbricini Segretario Generale CONI

Javier Zanetti Vice Presidente INTER

Paolo Bellino Direttore Generale RCS SPORT

Silvia Salis Consigliere Federale FIDAL

Sandro Morgana Vice Presidente Nazionale LND Calcio

Peppe Di Stefano Giornalista Sportivo SKY SPORT

Maurizio Ninfa ex atleta di pallavolo

Giovanni Licata atleta nazionale Rugby

Gian Stefano Passalacqua Delegato CONI Ragusa

Videobank Spa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *