Champions League: Roma, sulla strada per gli ottavi c’è il Qarabag

Giallorossi in campo, fra le mura amiche dello stadio Olimpico, per cercare il passaggio al prossimo turno contro il Qarabag

1

 

Torna la Champions League e, lo fa con l’ultimo impegno della fase a gironi per questa edizione 2017/2018. Fra i match più celebri di questa sesta giornata, c’è la sfida dell’Olimpico, che vede davanti la Roma di Eusebio Di Francesco ed il club azero del Qarabag.

Giallorossi, i quali, per trovare la certezza del passaggio del turno alla fase ad eliminazione diretta di questa Champions League, dovranno vincere questa sera fra le mura amiche o, sperare, in caso di pareggio o sconfitta, che l’Atletico Madrid del “Cholo” Simeone, non vinca a Standford Bridge contro il Chelsea di Antonio Conte (unica squadra del gruppo ad essere già matematicamente qualificata agli ottavi di finale).

Roma che vede concreta anche la possibilità di accedere con il primo posto al prossimo turno. Infatti, se il Chelsea dovesse esser battuto in casa dai colchoneros e, la Roma dovesse battere il Qarabag, la squadra della capitale scavalcherebbe di un punto i “blues” portandosi con 11 punti nel girone, contro i 10 punti del Chelsea.

Gara da non sottovalutare per gli uomini di Di Francesco, soprattutto perché la rosa di Qurbanov, è stata in grado di soffiare ben 4 punti all’Atletico Madrid in nelle due sfide di questi gironi, pareggiando sia nel match di andata che nella gara di ritorno per 0-0. I giallorossi, invece, sono stati capaci, nella sfida d’andata, di portare i tre punti dall’Azerbaijan, ma soffrendo una gara che era cominciata in discesa dopo le due “reti lampo” di Manolas e Dzeko, riprese dalla rete di Hernique al venticinquesimo minuto, la quale, però, non consenti agli azeri di riprendere la Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *