Al Museo Nazionale delle arti la mostra “GRAVITY. Immaginare l’Universo dopo Einstein”

Domani, sabato 2 dicembre, al Museo Nazionale delle arti del XXI secolo- MAXXI inaugura la mostra “GRAVITY. Immaginare l’Universo dopo Einstein”, promossa, oltre che dal Museo, dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) e dall’Agenzia Spaziale Italiana (ASI)

3
Domani, sabato 2 dicembre, al Museo Nazionale delle arti del XXI secolo- MAXXI inaugura la mostra “GRAVITY. Immaginare l’Universo dopo Einstein”, promossa, oltre che dal Museo, dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) e dall’Agenzia Spaziale Italiana (ASI).
A poco più di un secolo dalla formulazione della teoria della relatività di Albert Einstein, che ha trasformato radicalmente la cosmologia: la mostra GRAVITY” indaga le connessioni e le analogie tra arte e scienza, dimostrando la profonda influenza dello scienziato tedesco sul pensiero contemporaneo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *