Serie A Tim: è il giorno di Napoli-Juventus

Al San Paolo tutto pronto per accogliere una delle sfide più attese dell'anno per il nostro campionato. Un match che potrebbe cambiare l'intera stagione

download

Sarà il primo vero "big match" scudetto per questa stagione 2017/2018 della Serie A Tim, quello che vedrà questa sera, al San Paolo, il Napoli di Maurizio Sarri impegnato contro la Juventus di Massimiliano Allegri.

Con la classifica attuale, i partenopei si ritrovano con quattro lunghezze di vantaggio rispetto ai bianconeri e, questa sera in caso di vittoria, ci sarebbe per gli azzurri la possibilità di fare un balzo di sette punti di vantaggio rispetto agli attuali campioni d’Italia. Occhio però all’Inter di Luciano Spalletti, la quale ricopre attualmente la seconda piazza in classifica a soli due punti dal Napoli capolista, che affronterà in questo weekend il Chievo Verona e potrebbe approfittare dell’errore dei rivali per restare a caccia del primo posto o cercare un ulteriore allungo sui bianconeri.

Sfida che vede questa sera il Napoli con l’intera rosa al completo, a parte l’infortunato Ghoulam, il quale fino a questo punto della stagione era stato uno dei titolari inamovibili per il tecnico degli “azzurri”.

Juventus con qualche difficoltà, invece, sul piano della rosa. Mandzukic è assente, insieme al difensore Howedes. Entrambi non sono stati convocati da Allegri a causa della loro condizione fisica. Il croato però, sembrerebbe in fase di recupero per la prossima sfida di Champions League, programmata per mercoledì prossimo in casa dell’Olympiacos.

Crescono le possibilità di vedere il grande ex di turno in campo questa sera, ovvero Gonzalo Higuain, che potrebbe partire titolare avendo recuperato dopo il piccolo intervento alla mano di qualche giorno fa.

Una sfida che potrebbe cambiare le sorti di un’intera stagione. Sia per i padroni di casa, i quali potrebbero sfruttare la possibilità di prendere un grosso margine da una squadra che negli ultimi sei anni ha dominato in lungo e in largo la nostra Serie A; sia per la Juventus stessa che in caso di vittoria si porterebbe ad un solo punto dalla capolista; ma potrebbe giovare anche all’Inter, perché in caso di vittoria dei bianconeri o di un pareggio. Si troverebbe  al comando o in solitaria con un punto di vantaggio o, a pari punti con gli uomini di Sarri.

Immagini collegate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *