Quarta edizione del Premio di Catania al Vertice “I Nostri Campioni”

Fervono i preparativi per la quarta edizione del Premio di Catania al Vertice “I Nostri Campioni”

1

Fervono i preparativi per la quarta edizione del Premio di Catania al Vertice “I Nostri Campioni”. Il prestigioso evento è in programma domenica 10 Dicembre (inizio alle ore 9.30), nella consueta location dello Sheraton Hotel di Aci Castello (Catania).   

“Anche quest’anno mi accingo a vivere, con grande emozione, la premiazione delle nostre società e dei nostri campioni – afferma Nello Russo, Presidente di Catania al Vertice e Presidente di Sicilia Sport al Vertice -. Grazie all’impegno dei soci organizzatori, questa manifestazione è riconosciuta come l’iniziativa sportiva più importante della nostra città e forse dell’intera Sicilia per numero di società (35), numero di atleti (circa 600) e per la qualità dei premiati. Anche in questa edizione non mancheranno le sorprese per arricchire un premio che, noi del Consorzio, viviamo con particolare trasporto e soddisfazione. Questi sono giorni di intenso lavoro. Stiamo preparando tutto nei minimi dettagli con la passione e la serietà che ci contraddistingue”.

A pochi giorni ormai dall’evento, sulla scia delle oltre 1.300 presenze registrate nel 2016, l’attesa è già altissima e si lavora in modo frenetico, senza trascurare il minimo dettaglio,.

Anche in questa edizione, la quarta, si punterà ad esaltare i risultati delle società e degli atleti catanesi che appartengono al Consorzio d’Eccellenza Sportiva della provincia etnea, a fronte del grande lavoro portato avanti negli anni tra notevoli sacrifici.

Quest’anno le società consorziate sono ben trentacinque, ma altre sono già pronte ad aderire nei prossimi giorni sempre secondo i princìpi di sportività, lealtà ed etica che caratterizzano “Catania al Vertice” sin dai suoi primi passi.

Si rafforza quindi il valore dell’onorificenza fortemente voluta dal Presidente Nello Russo e pienamente condivisa da tutti i massimi dirigenti, che rappresentano le società appartenenti a Catania al Vertice.

Ad impreziosire il premio, il ricordo di due personaggi che resteranno per sempre nel cuore di tutti gli sportivi, Francesco Scuderi, ex presidente della Nuoto Catania, e il piccolo  Rosario Costa, campioncino del ciclismo strappato alla vita a causa di un tragico incidente.

Come da tradizione non mancheranno i riconoscimenti alla carriera: quest’anno saliranno sul palco Orazio Arancio, Presidente del Comitato regionale della Fir Sicilia, capace di riportare dopo tantissimi anni l’Italia del rugby a Catania, e Pietro Lo Monaco, amministratore delegato del Catania calcio.

A dettare i tempi di un sicuro spettacolo sportivo anche in questa edizione, il giornalista Giacomo Cagnes con la collaborazione del Direttore sportivo del Circolo Canoa Catania, Fabrizio Messina.  

Novità del 2017: l’elefantino che verrà consegnato ai premiati avrà la base di colore nero dopo il rosso (2014), il blu (2015) e il verde (2016).

Per preparare al meglio l’evento, il Comitato organizzatore del premio sta realizzando degli incontri preparatori nei singoli impianti sportivi con video e interviste ad atleti, tecnici e dirigenti delle società che fanno parte del Consorzio. Lo staff di Catania al Vertice ha già incontrato la Methodos di scherma, la Ginnastica Aretè di Misterbianco, la New Sport Catania di ginnastica, la Messaggerie Bacco Volley Catania, il Circolo Canoa Catania, la Guinnes Pallanuoto Catania, Wheelchair Rugby Catania e il San Gregorio Rugby. Gli incontri proseguiranno nei prossimi giorni.   

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *