Trieste – Fortitudo Bologna. Domenica il primo atto della stagione

Le due compagini arrivano dopo un inizio di stagione difficile costellato di infortuni al primo grande match della stagione cariche e pronte a giocarsi le proprio carte in un match lungo una stagione

Trieste - 08/06/2017 - i giocatori della Fortitudo Kontatto Bologna durante la partita gara 5 di semifinale play off Alma Trieste vs Fortitudo Kontatto Bologna del campionato di pallacanestro di LNP Serie A2 2016/2017 al PalaTrieste (Arturo Presotto / Iguana Press / Fortitudo Pallacanestro Bologna)

Arriva il momento per gli appassionati di basket per sedersi in poltrona e gustarsi il big match di questa stagione di A-2: Trieste-Fortitudo Bologna, in programma domenica a mezzogiorno. L’incontro promette di regalare colpi di scena, spettacolo e esaltare un dualismo che ci accompagnerà fino a giugno tra le due compagini impegnate nella lotta scudetto.

Entrambe hanno dovuto faticare parecchio in questo avvio di stagione guastato dagli infortuni e con un calendario di match per nulla agevoli ma sono riuscite ad ottenere il massimo ed arrivati alla quinta di andata, le due corazzate sono le uniche a punteggio pieno.

Le due società sanno per candidarsi seriamente alla serie A non è sufficiente allestire un roster versatile con giocatori di esperienza e qualità ma è necessario investire anche fuori dal campo. Così nell’ottica di una crescita della società, si stanno impegnando per perseguire l’obiettivo di adeguamento e modernizzazione delle strutture, nonché sviluppo del legame col territorio e con i tifosi.

36_allianz_pallacanestro_trieste

In settimana Trieste ha chiuso un contratto con Allianz, che per tre anni sarà secondo sponsor di maglia e la Fortitudo ha inaugurato la nuova sede e dell’Academy Sport Village, sfornando una campagna abbonamenti che ha dell’incredibile, con 4801 tessere vendute.

IL MATCH - Con infortuni vari e il campo squalificato il coach Boniciolli trova un Mancinelli a livelli eccelsi, mentre resta in forse Daniele Cinciarini. I giuliani dal canto loro recuperano Cavaliero, con Da Ros non al 100% ma dovranno fare a meno di Bowers.

Nei precedente tra le due a spuntarla è stata l’anno scorso il Trieste. I friulani in semifinale playoff hanno schiacciato 80-60 gli avversari portandosi sul 3-2 e volando in finale con la ventiduesima vittoria consecutiva al PalaRubini.

Sugli spalti si attende il pubblico delle grandi occasioni: tolti i 3.300 abbonati e i 250 tifosi provenienti da Bologna, i biglietti sono sempre minori ed in rapido esaurimento.

Bologna - 03/06/2017 - i giocatori della Fortitudo Kontatto Bologna durante partita Fortitudo Kontatto Bologna vs Alma Trieste gara 3 di semifinale del play off del campionato di pallacanestro di LNP Serie A2 2016/2017 al PalaDozza (Roberto Serra / Iguana Press / Fortitudo Pallacanestro Bologna)

Immagini collegate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *