Rugby: per la Nazionale si avvicina il test match contro le Fiji

Fervono i preparativi per il grande evento in programma l’11 novembre prossimo al “Massimino” di Catania

Crédit Agricole Cariparma Test Match 2017, Milano, 25/10/2017, Conferenza Stampa presentazione Test Match 2017

Fervono i preparativi per il grande evento in programma l’11 novembre prossimo al “Massimino” di Catania: il test match Italia – Fiji vede il ritorno, dopo oltre un ventennio, della Nazionale italiana nella città metropolitana etnea, la prima volta dall’avvento del professionismo. Gli azzurri di Conor O’Shea, al debutto stagionale, se la vedranno con un avversario ostico, che nella specialità seven è detentore dell’oro olimpico. Spettacolo assicurato per gli spettatori che riempiranno gli spalti, con la concreta possibilità di vedere in campo anche un siciliano, Giovanni Licata. Il giovane flanker delle Fiamme Oro, che si sta sempre più mettendo in evidenza nelle fila della franchigia delle Zebre, è nel gruppo che ieri a Parma ha ultimato la prima parte della preparazione e da cui verranno selezionati i trentuno atleti che prenderanno parte ai tre test di novembre. «Non vedo l’ora di vederli giocare a Catania  – ha affermato, al termine del raduno in terra emiliana, il Presidente Fir Sicilia Orazio Arancio –  l’entusiasmo cresce di giorno in giorno; la città non vede l’ora di abbracciare i beniamini del rugby per sostenerli nel loro primo impegno autunnale. Stiamo lavorando duro e senza sosta per preparare il migliore ambiente possibile, sarà una festa per tutta la Sicilia e non solo, ed una straordinaria vetrina per il nostro sport e per la nostra città».

I trentaquattro preselezionati torneranno ad allenarsi dal 29 ottobre all’1 novembre a Treviso: al termine il coach O’Shea annuncerà i nomi dei partecipanti agli incontri in programma a Catania, Firenze e Padova.

Molte anche le iniziative di contorno, tra le quali si segnala la presentazione, sempre a Catania, dell’ultima fatica letteraria di Marco Pastonesi: “L’Uragano nero”, dedicato alla leggendaria ala degli All Blacks, Jonah Lomu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *