All’Anfiteatro Falcone Borsellino grande successo del Gatto Blu

Grande successo ieri sera a Zafferana Etnea per lo spettacolo del Gatto Blu. Mattatori di "Diamoci una Taggata" Gino Astorina & Co.

All'Anfiteatro Falcone Borsellino di Zafferana Etnea (CT) è andato in scena ieri sera, giovedì 17 agosto, lo spettacolo "Diamoci una Taggata" del "Gatto Blu", la compagnia cabarettistica di Gino Astorina. Dei componenti del gruppo, ieri sera erano presenti insieme al capo comico (Gino Astorina): Nuccio Morabito, Luciano Messina e Francesca Agate. Assente della serata Pippo Marziale.

Lo spettacolo si è svolto, come di norma del Gatto Blu, suddiviso in più sketch comici. Cominciando col trattare in modo comico le varie "vicissitudini particolari della vita di un abitante catanese". Da come ci si comporta all'interno del traffico urbano, all'approccio con gli abusivi, fino ad arrivare a vedere come si reagisce al furto dell'auto all'interno del territorio etneo.

La seconda parte dello spettacolo, invece, si è svolta con un "quasi" monologo dell'Amleto di Shakespeare da parte di Gino Astorina, che è andato a discutere, sempre in modo ironico e divertente, sulle vicende che intaccano la vita degli italiani paragonandola a quella degli altri popoli europei.

Ed ogni cambio di discorso veniva sempre incominciato dalla celebre frase della tragedia shakespeariano "Essere o Non Essere". Nel monologo sono stati tirati in ballo,  come argomenti da comicizzare, anche James Bond ed altri personaggi famosi del panorama nazionale ed internazionale.

Lo spettacolo è andato verso la conclusione con un ulteriore sketch, ambientato all'interno di un ipotetico ristorante catanese,  che ha rivisto protagonisti tutti e quattro i membri del gruppo presenti durante la serata.

Grande partecipazione del pubblico, che si è presentato in massa, ieri sera all'interno dell'Anfiteatro del paese etneo proprio sotto le pendici dell'Etna. I posti rimasti vuoti si potevano contare sui palmi delle mani. Segno che Gino Astorina e tutti i componenti della sua compagnia non passano mai di moda, avendo ancor'oggi un grande appoggio da parte della gente di tutte le età. Ieri sera infatti, si poteva osservare come fossero presenti sia anziani che ragazzi adolescenti a vedere lo spettacolo dei comici catanesi che dal 1976 "non passano mai di moda" e portano allegria a gente di tutte le generazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *