Al Teatro Antico di Taormina con Panariello, Conti e Pieraccioni

Sotto il cielo estivo di una notte stellata, a Taormina, domenica 6 agosto, alle ore 21.30, abbiamo assistito a un vero e proprio show, in piena regola, con tanto di risate e attimi esilaranti di pura ironia e comicità coronati da tanti e scroscianti applausi.

Panariello, Conti e Pieraccioni 2

Sotto il cielo estivo di una notte stellata, a Taormina, domenica 6 agosto, alle ore 21.30, abbiamo assistito a un vero e proprio show, in piena regola, con tanto di risate e attimi esilaranti di pura ironia e comicità coronati da tanti e scroscianti applausi.

“Il Tour”, spettacolo con Giorgio Panariello, Carlo Conti e Leonardo Pieraccioni: tre artisti, tre amici, tre forti personalità ben definite, ognuna nel proprio ruolo professionale, che hanno voluto riproporsi insieme sul palcoscenico. A distanza di 20 anni dal loro esordio hanno pensato di riunirsi, da quando andavano in giro per l’Italia con lo spettacolo “Fratelli d’Italia”, e da cui poi hanno trovato separatamente la strada del loro successo. E dal 5 settembre 2016, dall’Arena di Verona, a cui si aggiungono altre tappe ed altre date, prende il via questo tour ovvero “Il Tour”: sulla scena un susseguirsi di sketch singolari, insoliti ed anche a volte surreali, in cui televisione, teatro e cinema e si intercalano in un originale forma di varietà.

Locandina Panariello, Conti e Pieraccioni

L’idea dello show è nata in occasione del compleanno di Francesco Nuti, proprio quando i tre amici gli dedicarono uno spettacolo, e da qui ancora insieme i tre artisti toscani e, per la prima volta, insieme anche sul palcoscenico più importante dell’estate siciliana, il Teatro Antico di Taormina, location che già di per sé regala emozioni.

Per la Sicilia, la serata del 6 agosto a Taormina, unica data per il sud Italia, è stata organizzata dall’E.A.R. Teatro di Messina, con la collaborazione della Giuseppe Rapisarda Management nell’ambito del ricco cartellone di eventi Anfiteatro Sicilia, progetto voluto dall’Assessorato regionale al Turismo, Sport e Spettacolo che si avvale delle risorse del Ministero dei Beni Culturali. Anfiteatro Sicilia è un progetto a cura della Fondazione Taormina Arte, con la collaborazione tra l’Assessorato Regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo, l’Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, l’Agenzia per la Coesione Territoriale, la Direzione Generale Cinema e SiciliaFilmCommission, nell’ambito del Programma Sensi Contemporanei.

Con Leonardo Pieraccioni e Carlo Conti

Ricordiamo anche il sostegno che i tre artisti toscani danno durante il tour alla fondazioneCure2Children” che “porta la cura ai bambini” nei Paesi Emergenti per curare i piccoli pazienti affetti da tumori e malattie del sangue.

Giorgio Panariello, Carlo Conti e Leonardo Pieraccioni in due ore piene di rappresentazione di stampo cabarettistico, dando vita ad un clima di allegra rimpatriata, senza sosta ripercorrono a ritmo sostenuto le loro sfavillanti carriere con uno spettacolo che torna alle origini della loro storia riproponendo anche i loro cavalli di battaglia con imitazioni, gag, scenette e travestimenti vari .

Foto Giorgio Panariello - Carlo Conti - Leonardo-Pieraccioni-

Dimensioni surreali come quelle di rappresentare, dopo dieci anni di matrimonio, Giulietta (Giorgio Panariello) e Romeo (Leonardo Pieraccioni) in cui si possono ritrovare davanti ad un consulente matrimoniale (Carlo Conti).

Ed ecco quindi anche i personaggi di Panariello come Silvano, Merigo, il bagnino Mario ed altri mentre Carlo Conti, con una forte dose di ironia, ci presenta un singolare talent di poeti, ovvero il «Montale e quale show».

Con Carlo Conti

Quindi Pieraccioni e Panariello che, in chiusura, si presentano in avanzata età corredata da bastone e capelli bianchi, in un ipotetico 2037, per celebrare una seconda ricorrenza ventennale, in cui però Carlo Conti non c’è e i due amici lo ricordano commentando che «Ha presentato 27 edizioni del Festival di Sanremo, e l’ultimo lo ha anche vinto…» ma… altro ancora non sveliamo perché il bello sta proprio nella diretta che si consiglia vivamente di non perdere alla prossima tappa dello show live “Il Tour” di Panariello, Conti e Pieraccioni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *