Mascalucia: primo giorno di lavoro con novità

Inizio preparazione in casa Città di Mascalucia. Al “Bonaiuto Somma” la nuova comitiva biancazzurra si è radunata ed ha iniziato ufficialmente i lavori della stagione 2017-2018 agli ordini del neotecnico Giovanni Garofalo.

Mascalucia calcio

Inizio preparazione in casa Città   di Mascalucia. Al “Bonaiuto Somma” la nuova comitiva biancazzurra si è radunata ed ha iniziato ufficialmente i lavori della stagione 2017-2018 agli ordini del neotecnico Giovanni Garofalo. La società  intanto comunicato di essersi assicurata le prestazioni di altri 3 puntelli di lunga esperienza: il difensore Giacobbe Celi, i centrocampisti Santo Orofino ed Enrico De Carlo.

4 gli Juniores aggregati alla prima squadra: 3 ex Real Catania, Allievi proprio di Garofalo,  l’esterno  Gabriele Palma, l’attaccante Simone Palma ed il centrocampista Dante Porto; e l’ex Meridiana Valerio Di Grazia, esterno.

“Mercato” in dirittura d’arrivo, dopo gli arrivi dei difensori Nino Mirabito, Danilo Maugeri e Alfio Spartà, del centrocampista Ciccio Galiano, degli attaccanti Mirko Tenerelli, Mauro Patanè, Alessandro Finocchiaro e Manuel Mazzarino. Sul fronte dei confermati: i portieri Andrea Spina con gli Juniores Marino e Barbagallo, i difensori Mario Benivegna e Cristiano Florio, gli esterni Marco Scalia e Gianni Di Mauro, i centrocampisti Mirko Sirna e Andrea Di Mauro, gli attaccanti Salvatore Scuto e Mirko Marino. Approdano rispettivamente alla S.Pio X ed all’Acireale Giulio Costanzo e Francesco Albertini.

«A Mascalucia trovo una città  dalle grandi tradizioni calcistiche – Afferma il neotecnico Garofalo -. Un grande onore allenare qui. Lavorere con grande motivazione e senso di responsabilità  in modo da creare entusiasmo e divertimento in chi ci verrà  a vedere. Guarderemo partita dopo partita per cercare di dare il massimo».

«Prima la salvezza, da raggiungere già  a dicembre – dichiara gli obiettivi uno dei 2 presidenti del sodalizio biancazzurro, Giovanni Spina – . Poi valuteremo se provare a fare il salto di qualità  e regalarci altre soddisfazioni.».

«Abbiamo puntato sull’importante figura del Direttore sportivo, Angelo Costa, che ha costruito un organico di qualità  in stretta sinergia con Garofalo – aggiunge il Presidente Antonio Cesarotti -. Se sarà  necessario puntellarlo ulteriormente non ci tireremo indietro».

«Abbiamo iniziato ad operare sul mercato con i tempi opportuni – dichiara il Diesse Angelo Costa -. Numericamente siamo completi, i ruoli sono tutti coperti. Ci riteniamo soddisfatti del lavoro sin qui svolto. Un mix di qualità  tra giovani ed esperti: abbiamo le carte in regola per disputare una stagione dignitosa».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *