Il 35esimo anniversario di “Eye in the sky”

Venerdì 17 novembre, la Legacy Recordings pubblicherà un cofanetto deluxe per il 35esimo anniversario del capolavoro dei The Alan Parsons Project "Eye in the Sky".

APP 35 Cover

Legacy Recordings, la divisione del catalogo di Sony Music Entertainment, celebrerà il 35esimo anniversario di Eye in the Sky, il capolavoro del 1982 dei The Alan Parsons Project, con la pubblicazione mondiale della versione deluxe da collezione, un cofanetto che include materiale raro e inedito – Venerdì 17 Novembre 2017.

Un capolavoro sotto molti aspetti, Eye in the Sky è il sesto studio album dei The Alan Parsons Project scritto da Eric Woolfson (scomparso nel 2009) e Alan Parsons. Una riflessione musicale su una molteplicità di valori – il titolo dell’album fa riferimento ai sistemi di sorveglianza, ai satelliti e all’occhio che tutto vede del dio egizio Horus - Eye in the Sky è un album senza tempo con una lungimirante visione sull’arte, la religione, la politica e la cultura del 21esimo secolo.

Il cofanetto per il 35esimo anniversario di Eye in the Sky include 3 CD (CD1: album originale esteso + bonus tracks, CD2: i diari di Eric Woolfson registrati durante la scrittura dell’album, CD3: materiale inedito, CD4: versione audio 5.1 Surround e Stereo HD dell’album originale su Blu-ray). Sono inclusi anche 2 LP, un flexy-disc replica di un promo originale del 1982, un libro di 60 pagine con testi nuovi, immagini inedite recentemente ritrovate negli archivi personali di Eric Woolfson e molti musicisti che hanno preso parte alle registrazioni dell’album, un poster di Eye in the Sky replica dell’originale del 1982, una stampa in foglia d’oro dell’occhio di Horus sul fronte del cofanetto e molto altro.

Tutto il materiale bonus recentemente riscoperto e presente su Eye in the Sky è stato restaurato con grande attenzione per garantire la miglior esperienza d’ascolto possibile.

“Il disco dei diari della scrittura dell’album è un elemento molto speciale di questo cofanetto” dice Sally Woolfson. “Mostra i momenti intimi di Eric registrati su nastro come note a sé stesso durante la scrittura dell’album. Dal momento che non scriveva né leggeva la notazione musicale, questo era il suo modo di sviluppare le sue canzoni. Sono molto preziosi per la sua famiglia e non è stato semplice selezionare le tracce da includere nel cofanetto tra le molte ore di materiale registrato.”

Eclettico e visionario, Eye in the Sky è uno dei dischi dei The Alan Parsons Project ad aver ricevuto la certificazione platino, insieme a I Robot e The Turn of a Friendly Card.

Alan Parsons aggiunge, “Riascoltare di nuovo le tracce separate di Eye In The Sky per la prima volta in 35 anni è stata un’esperienza straordinaria. Ascoltare i vari elementi, performance, e momenti di magia che erano stati selezionati per i mix finali è stato incredibile.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *