Palermo: ”One-Painting Show ” e consegna del ”Delta Futurista”

Giovedì 13 luglio, alle ore 18.30, presso lo Studio Futurista Artè, a Palermo, “One-Painting Show” e Consegna del ” Delta Futurista” in occasione della chiusura dell’anno sociale di Studio Futurista Artè.
iucrFI6

La Casa Artè Futurista è una bella, concreta, realtà culturale palermitana ( ma confidiamo che presto sconfinerà, arrivando in tutto il mondo), intanto  il Globus Magazine  vuole stigmatizzare la bravura, il talento e la classe del maestro Antonino Gaeta che, fin da  ragazzo ha manifestato il desiderio di ” espandere ” l’arte, “servendosi” del proprio talento e coinvolgendo  altre “menti e cuori” liberi e vibranti di “vena creativa”.

Il Presidente della  Casa Arte’ Futurista si occupa di diffondere e di promuovere l’arte e la cultura, nel rispetto dell’altrui pensiero.

Organizza, a titolo gratuito, una vasta  serie di iniziative, come mostre e presentazioni di libri. Casa Arte’ Futurista si propone di svolgere attività di utilità sociale con l’obiettivo di diffondere la cultura dell’arte e dare visibilità e supporto a tutti gli artisti, dando, quindi, la possibilità di far conoscere se stessi e la propria arte.

Di recente il maestro è stato presente a Palazzo Sant’Elia a Palermo con sei sue opere, nella mostra che è stata inaugurata a maggio.

Giorno 13 Luglio in occasione della chiusura dell’anno sociale di Studio Futurista Artè, presso la sede di Viale Regione Siciliana N.O. a Palermo, in occasione del mese in cui ricorre il novantesimo della prima mostra Internazionale Futurista organizzata dal Maestro Pippo Rizzo Studio Artè Futurista dalle ore 18, 30 fino alle 23,00, presenta, per la prima volta, “One Painting Show”

Invito Ritiro Delta Futurista

Aprirà l’incontro della  giornata di chiusura dell’anno Sociale di Studio Futurista Arte’ alle ore 18,30, il professore Carmelo Sardegna , Portavoce Regionale e Responsabile Nazionale Cultura Federazione Verdi, il quale introdurrà il tema della giornata discorrendo su Futurismi, ieri, oggi, domani?

Seguirà l’intervento della dott. Nadia Spallitta, ”La cultura come strumento di crescita sociale ed economica”, redattrice durante la sua attività politica di diversi studi e documenti come “Libertà di pensiero in materia di attività cinematografiche”. Regolamento in materia di attività culturali e sportive, salvaguardia dei beni culturali.
Durante la serata, verrà presentata l’ultima opera dal titolo ”Artè ergo sum’‘, dell’artista Antonino Gaeta, Presidente del Nuovo Movimento Futurista siciliano
 contemporaneo che nel salutare gli intervenuti, anticiperà alcune delle attività del nuovo anno sociale di Casa D’Arte Futurista ARTE’, dedicato ai festeggiamenti del novantesimo della prima mostra Internazionale Futurista svoltasi a Palermo nel 1927,organizzata dal Maestro Pippo Rizzo. 

Verrà consegnato anche quest’anno il “Delta futurista” Riconoscimento di Benemerito istituito dal Nuovo Movimento Futurista Siciliano Contemporaneo, con il quale riconosce e omaggia alcune delle figure che durante l’anno sociale sono state particolarmente vicine allo spirito e alle attività culturali dello Studio Artè Futurista.

Quest’anno  ritireranno il riconoscimento la dottoressa Nadia Spallita, il prof. Carmelo Sardegna, la dottoressa Chiara Fici.

Concluderà, l’intervento musicale del Cantautore Edoardo Volpe, in arte William Valentin Cloud,  del gruppo musicale Mera Lumen. Eseguirà per l’occasione alcuni brani del suo primo cd “Memoriae”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *