Papakolea Beach la spiaggia più rara al mondo

Alle Hawaii c’è una spiaggia composta interamente da piccole pietre preziose, provenienti dal vulcano che sovrasta questo luogo, ed è la costa di Papakolea Beach con una colorazione verdastra dovuta proprio a questa piccola pietra chiamata olivina. 

C_2_fotogallery_3004379_1_image

Uno dei sogni che molte persone hanno è quello di poter camminare su un pavimento d’oro con pietre preziose incastonate.

Un privilegio che in pochi hanno avuto, eppure nel mondo è possibile fare una cosa del genere grazie ad un fenomeno completamente naturale.

Si tratta di una spiaggia molto particolare, composta interamente da pietre preziose che si trova alle Hawaii ed è la Papakolea Beach.

La spiaggia ha un insolito colore verde olivastro della sabbia è dato dall’elevata concentrazione di olivina, un minerale di origine magmatica contenente ferro e magnesio che in forma cristallina crea una bellissima gemma preziosa utilizzata per i gioielli.

I “cristalli verdi” di Papakolea Beach provengono dal Pu’u Mahana, un vulcano che non erutta più da ben 49 mila anni, che si trova proprio di fronte alla spiaggia hawaiana. A estrarre questo minerale è la forza erosiva dell’oceano, che con le sue onde sbatte contro la rocce che si trovano alla base del vulcano, permettendo così all’olivina di “staccarsi” dalla cenere e depositarsi sulla spiaggia.

green-sand-beach

Quando il mare è calmo si può anche nuotare e fare snorkeling nelle acque blu cristalline della piccola baia.

In realtà, è una fascia molto piccola, perché si è creata in un avvallamento delle pendici del vulcano, per cui quando le autorità si sono accorte che il materiale di cui è composta era prezioso hanno pensato bene di limitare l’accesso ai turisti.

Infatti, per raggiungere questa spiaggia bisogna camminare per tre chilometri e per calpestarla serve il permesso del Department of Hawaiian, pagando un biglietto di circa 25 dollari. Un dazio che sta tutelando la sua unicità.

In questo modo, sarà possibile ricordare il litorale verde anche per il tragitto a piedi, certo un po’ polveroso e non del tutto comodo, seppur in gran parte pianeggiante, ma immerso nel silenzio, nel vento e nel paesaggio selvaggio delle Hawaii.

Papakolea_green_beach_la_meravigliosa_spiaggia_verde_

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *