Evento in onore dell’intellettuale friulano Leonardo Zanier

Sabato 27 maggio, in Friuli Venezia Giulia, nella Sala Alpina di Comeglians, progetti, ricordi, letture, pensieri con le voci degli amici e dei suoi compagni di viaggio dedicato a  Leonardo Zanier.

image003

L’associazione culturale Euritmica e MusiCarnia 2017 presentano uno speciale evento dedicato all’intellettuale friulano Leonardo Zanier, nato nel 1935 a Maranzanis in Carnia (UD) e scomparso a fine aprile in Svizzera, nel Canton Ticino, dove da tempo risiedeva.  In onôr / in favôr, è il titolo dell’omaggio in parole e musica al “gabbiano controcorrente di cultura mitteleuropea” (riprendiamo la bella descrizione del poeta coniata da Angela Felice) e sabato 27 maggio il mondo della cultura, il “suo” mondo, si riunisce a Comeglians (Ud), alla Sala Alpina (inizio alle ore 17:00, ingresso libero) per ricordarlo nel modo che lui avrebbe preferito, in un incrocio creativo di suoni, parole, musica e poesia. Sarà un cammino, o meglio una viandanza, attraverso le memorie, le letture, i pensieri, le voci degli amici e dei suoi compagni di viaggio, con la musica di Emma Montanari, Giulio Venier, Gigi Maieron, DJ Tubet, del Canzoniere di Aiello e la presentazione di #Pinsîrs, omaggio musicale dei ragazzi degli Istituti Superiori di Tolmezzo, realizzato nel corso del laboratorio musicale “La Samence e La Radis” che li ha coinvolti da settembre a dicembre 2016 in una serie di incontri pomeridiani tenuti dai rapper Luca DoroGjat Dorotea e Andrea DekillCeesa de Candido, ideato dall’Associazione Euritmica e curato dall’Associazione Culturale ReddArmy.

 La serata proseguirà alle 21.00, con il concerto di Alessio Velliscig (chitarra e voce)  & Marco Bianchi (chitarra), due giovani e già molto conosciuti musicisti friulani che dedicano a Leo il loro viaggio musicale attraverso un repertorio ricco di arrangiamenti ispirati e trascinanti e composizioni originali.

 L’evento è organizzato da Euritmica/MusiCarnia con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia, il patrocinio del Comune di Comeglians e la collaborazione di Albergo Diffuso Comeglians, Circolo Arci Cocula, Associazione Culturale Leggermente.

 Il prossimo evento della rassegna MusiCarnia 2017 vedrà il ritorno sulle scene del cantautore Lino Straulino (chitarra acustica e voce) e del suo gruppo storico Fale Curte (Bruno Cimenti, chitarra elettrica; Gianni Cattaino, flauto e sax soprano; Lorenzo Bianchi Quota, basso; Franco Stocco, batteria). La band si esibirà venerdì 2 giugno sempre a Comeglians (Sala Alpina, h 21:00, ingresso libero) in un concerto anch’esso dedicato a Leonardo Zanier.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *