Marina Militare: Nave San Marco in sosta a Messina

Da sabato 20 a domenica 21 maggio, l’Unità della Marina Militare San Marco sarà ormeggiata a Messina, presso la banchina Colapesce.

060417 carabiniere

Da sabato 20 a domenica 21 maggio, l’Unità della Marina Militare San Marco sarà ormeggiata a Messina, presso la banchina Colapesce.

Nave San Marco, della classe San Giorgio, con i suoi  133 metri e 160 persone di equipaggio fisso è una Unità della Marina Militare definita LPD (Landing Platform Dock), che si caratterizza per il suo impiego duale tanto in scenari operativi, grazie alle sue capacità anfibie di proiezione dal mare, quanto al servizio della collettività, essendo capace di rendere disponibile un vero e proprio servizio di assistenza logistico/sanitario adatto agli impieghi che prevedano il soccorso a popolazioni interessate da calamità naturali o situazioni d’emergenza. Nave San Marco sarà accessibile al pubblico nei seguenti orari: sabato 20 maggio e domenica 21 maggio: dalle 09.00 alle 11.30 e dalle 16.30 alle 18.00

Si potrà entrare nella zona civile del porto esclusivamente a piedi e sono previste numerose attività: visite guidate per scolaresche e istituzioni.

La Marina Militare è strumento chiave per la difesa nazionale, la sicurezza, la politica estera, lo sviluppo marittimo ed economico del Paese e ogni giorno è presente con i suoi  uomini e donne, militari e civili al servizio della collettività. In quello che è considerato da diversi esperti il “secolo blu” il futuro è il mare. L’ambiente marittimo è quindi la chiave di volta del domani dell’Italia, dell’Europa e di tutto il pianeta. Nel mare occorre investire per essere competitivi negli scenari economici, commerciali e militari degli anni a venire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *