A Viagrande il 9° congresso regionale sul diabete

A Viagrande, il 9° congresso regionale sul diabete organizzato dal dott. Domenico Arcoria, dove hanno partecipato illustri specialisti siciliani e di altre regioni.

programma e logo del congresso

Nel 9°congresso regionale sul diabete dal titolo ”DiabEtna”, svoltosi all’Hotel Villa Itria di Viagrande, il messaggio principale che è stato messo in evidenza dai tanti specialisti siciliani e di altre parte dell’Italia è stato quello che la prevenzione ed una diagnosi precoce devono essere le armi vincenti per evitare che il diabete,non curato in tempo, possa provocare patologie più gravi. Questa nona edizione del congresso,curata dal comitato scientifico dai medici Aldo Calogero, Pietro Castellino e Mauro Sapienza, è stata aperta dai saluti del presidente provinciale dell’Ordine dei Medici, Massimo Buscema, dal direttore del Distretto Sanitario di Paternò, Domenico Torrisi,e dai diversi rappresentanti delle diverse sigle di associazioni mediche. È seguito l’intervento del dott. Domenico Arcoria, organizzatore dell’evento sanitario, il quale ha introdotto gli argomenti trattati.

medici al congresso

“I lavori del Congresso – ha detto Arcoria – hanno offerto momenti di opinioni a confronto su molteplici aspetti sia clinici sia terapeutici correlati alla malattia diabetica.

alcuni partecipanti al congresso

Il programma dei lavori sono iniziati con l’intervento inaugurale da parte del farmacologo, prof. Filippo Drago, che ha parlato dei nuovi farmaci innovativi per curare meglio il diabete. Sono seguite le relazioni di diversi specialisti sulle terapie personalizzate, sulla cura del diabete e dell’obesità in contesti specifici, sullo stile di vita: attività fisica, dieta e autocontrollo, sulla prevenzione e gestione delle complicanze cardio-vascolari, sulla cura del diabete in popolazioni specifiche.

 il pubblico del congresso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *