A Catania il I Convegno regionale Sifo

Dall’11 al 13 maggio, presso il Palace Hotel Excelsior, si svolgerà il I Convegno regionale Sifo (Società italiana di farmacia ospedaliera) sul tema “Il farmacista clinico e i nuovi modelli di cura”.

Farmacista_al_lavoro (1)

Dall’11 al 13 maggio, presso il Palace Hotel Excelsior, si svolgerà il I Convegno regionale Sifo (Società italiana di farmacia ospedaliera) sul tema “Il farmacista clinico e i nuovi modelli di cura”.

L’appuntamento è organizzato dalla sezione siciliana della Società, presieduta dalla dr.ssa Maria Anna D’Agata.

Il comitato scientifico è composto dai consiglieri regionali Sifo: dr. Aliferopulos Harilaos, dr.ssa Laura Bonaccorsi, dr.ssa Vincenza Di Giovanni, dr. Maurizio Pastorello, dr. Calogero Russo, dr.ssa Salvina Schiavone.

L’apertura dei lavori è prevista per le ore 15.30, con il saluto del dr. Marcello Pani, presidente nazionale Sifo.

Autorevoli e prestigiosi i relatori che interverranno.

«Questo convegno - spiega la dr.ssa D’Agata - rappresenta un momento di confronto, riflessione e condivisione tra tutti i farmacisti Sifo della Regione Sicilia, che vogliamo istituzionalizzare facendolo diventare un appuntamento annuale. Lo scopo è di offrire una occasione di formazione professionale e di incontro su nuove terapie farmacologiche, procedure e comportamenti sanitari al fine di garantire uniformità, a livello regionale, e appropriatezza nell’utilizzo sia del farmaco, sia delle risorse».

Il programma prevede, nel corso della tre giorni, 8 sessioni di lavoro, nelle quali saranno affrontate diverse tematiche: immunoncologia, nutrizione artificiale, epatite C, patologie rare con particolare focus su emofilia, farmaci biosimilari, nuovi anticoagulanti orali, antidiabetici.

Una sessione è, inoltre, dedicata alla salute della donna, con focus sui problemi della fertilità e sul trattamento dei fibromi uterini.

«Verranno affrontati, altresì, aspetti regolatori, di innovazione e sostenibilità - continua D’Agata - che rendono il farmacista protagonista nella condivisione delle scelte di politica sanitaria sull’uso appropriato e responsabile dei farmaci».

L’evento farà anche da incubatore di un network regionale, come house organ della sezione regionale Sifo, per la condivisione di contenuti scientifici e normativi dedicati ai farmacisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *