A Pedara al via la 6° edizione di Bimbike

Un minuto di silenzio in ricordo di Michele Scarponi e poi al via la 6° edizione di Bimbike, nel percorso allestito al Parco Angelo D’Arrigo.

IMG-20170426-WA0007

Un minuto di silenzio in ricordo di Michele Scarponi, il ciclista professionista morto lo scorso 22 aprile travolto da un furgone durante un giro di allenamento, e poi tutti in sella sulla mountain bike nel percorso allestito al Parco Angelo D’Arrigo per dare il via alla la 6^ edizione di Bimbike.

IMG-20170426-WA0009

Centoquaranta i ragazzini dai 7 ai 12 anni di età, tutti piccoli bikers tesserati FCI (Federazione Ciclistica Italiana), che si sono misurati domenica scorsa nella prima prova del circuito regionale FCI “Coppa Sicilia Giovanissimi MTB”  che raggruppa le gare del Comitato regionale Federciclismo Sicilia dedicate ai piccoli ciclisti, dalle categorie G1 alle G6 sia maschili che femminili. Diciannove le società partecipanti provenienti da tutta la Sicilia, quella più numerosa l’A.S.D. Racing Team di Agrigento.

IMG-20170426-WA0008

A ricevere i premi i primi cinque classificati di ogni categoria, a tutti i partecipanti è stata consegnata una medaglia in ricordo della manifestazione. Una mattinata di sano sport, divertimento a fianco di esperti, nel polmone verde di Pedara,  organizzata dall’A.S.D. Etna Free Bike che promuove il ciclismo su mountain bike in Sicilia dal 1989 e con il contributo dell’assessorato comunale allo sport guidato da Leonardo Laudani. Alla premiazione culminata con una festa per tutti i partecipanti erano presenti l’assessore agli impianti sportivi Salvo Torrisi, il consigliere comunale Alfio Cristaudo, Adolfo Scandurra e Pietro Bulla rispettivamente allenatore e direttore sportivo dell’Etna Free Bike.

IMG-20170426-WA0010

Azzeccata la location, impeccabile l’organizzazione, straordinaria la partecipazione – ha dichiarato l’assessore Torrisi che ha sottolineato l’importanza di manifestazioni che avvicinano i giovani in una sana competizione all’aria aperta.

IMG-20170426-WA0012

Entusiasta anche l’assessore Laudani: “Pedara mette ancora una volta a disposizione il suo territorio confermandosi città amica dello sport.” Soddisfazione nelle parole di Piero Bulla che ha parlato di una grande giornata di promozione sportiva fortemente voluta da ASD Etna Free Bike con il comune di Pedara che ha riscosso un successo al di sopra di ogni aspettativa. Per Adolfo Scandurra fondamentale l’aspetto ludico-educativo della 6^ Bimbike che ha lo scopo di promuovere e sviluppare un ciclismo sano e pulito che continua tramite le scuole di ciclismo della Federciclismo.

IMG-20170426-WA0011

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *