Pic nic al Parco Avventura Etna di Milo

Il 5 maggio 2017, al Parco Avventura Etna di Milo, ci sarà una grande occasione di incontro fra gli studenti e le comunità scolastiche. Protagonista pure la mostra enogastronomica a cura dei Comuni etnei. 

PICNIC_LOCANDINA_2017-2

Il positivo riscontro che il progetto di promozione culturale e di conoscenza e fruizione del territorio etneo, indotto dal concorso letterario e artistico “Storie Sotto il Vulcano” sta continuando a riscuotere fra i giovani studenti delle scuole dei Comuni partner del territorio etneo, ha fortemente motivato la Giuseppe Maimone Editore a rilanciare anche quest’anno con ulteriori occasioni di incontro che costituiscono proposte di turismo scolastico. In particolare si intende promuovere un turismo esperienziale che possa permettere ai visitatori di toccare con mano cultura e tradizione siciliana, come la giornata del 21 aprile in littorina, attraverso un viaggio intorno al vulcano Etna alla scoperta dei suoi variegati paesaggi e delle sollecitazioni culturali antiche e nuove che il viaggio suscita e fa riscoprire.

Gli eventi proposti, a supporto ed estensione del concorso, hanno lo scopo di far maturare nei nostri giovani significative esperienze individuali e collettive alla continua scoperta del territorio etneo e delle attività e tradizioni in esso esistenti.

Sono occasioni di incontro e confronto svolte in allegria, ma con finalità educative e tendenti a creare quello spirito di appartenenza, indispensabile per arricchire e sostenere il difficile percorso formativo dei nostri ragazzi. E per ciascuno di loro è importante sapere che il loro sindaco e l’intera comunità civile del territorio condividono e sostiengono tali iniziative attraverso un fattivo coinvolgimento.

Il Pic nic del 5 maggio al Parco Avventura Etna di Milo, è una grande occasione di incontro fra gli studenti e le comunità scolastiche e vuole costituire un momento di fruizione di uno dei boschi endemici più affascinanti all’interno del Parco dell’Etna: il Parco Scarbaglio. Un appuntamento di conoscenza e fruizione per i nostri giovani studenti per farli immergere concretamente in un’esperienza visiva, tattile, olfattiva, culturale e sportiva a 360°, in cui è protagonista la mostra enogastronomica a cura dei Comuni etnei, un vialetto all’interno del Parco interamente dedicato a questo tema di sicuro interesse per le comunità scolastiche.

Durante la giornata sarà rappresentato, inoltre, lo spettacolo “Cunto su Polifemo" tratto da “Etna leggende popolari alle pendici del vulcano” di Area Teatro a cura di Alessio Di Modica.

Il Parco Avventura Etna è il più grande parco avventura del Sud Italia, aperto in inverno tutti i WE ed i festivi e dal 15/06 al 15/09 tutti i giorni.

Realizzato all’interno della pineta del Parco Scarbaglio nel Comune di Milo, il Parco Avventura Etna è costituito da una serie di percorsi acrobatici, in altezza, realizzati mediante passaggi sospesi tra gli alberi, che si differenziano per altezza, difficoltà ed impegno richiesto. Si tratta di percorsi ludico-sportivi, d’affrontare in completa autonomia e sicurezza, sotto la continua vigilanza e le indicazioni dei nostri istruttori, dove mettere alla prova la voglia d’avventura.

Durante la giornata del pic-nic, Parco Avventura Etna propone i percorsi facoltativi alle seguenti tariffe agevolate, riservate solo per questa giornata:

1 ora a scelta tra 4 percorsi (azzurro-giallo-arancione e fucsia) e 1 ora e mezza a scelta tra 7 percorsi (3 verdi- 2 blu- 2 viola) .

Per le scuole di ogni ordine e grado, il Parco Avventura Etna propone speciali pacchetti che comprendono oltre ai 15 divertentissimi percorsi acrobatici, passeggiate didattiche, eco-orienteering, escursioni sul vulcano e la possibilità di pranzare immersi nel bosco nell’area attrezzata da 450 posti con ottimi ed economici menù. Un mix di attività eco-compatibili che rappresentano un modo diverso per avvicinare i giovani alla natura, alle tematiche ambientali, mostrando loro che esistono modi diversi di rapportarsi alla natura.

Ai benefici che si ricevono dallo svolgere un’attività fisica all’aria aperta, in un bosco immersi nella natura, si uniscono quelli del rafforzamento del sé e dell’appartenenza al gruppo, dell’acquisizione e consapevolezza delle proprie capacità psico-motorie e del rispetto delle regole. Mettersi in discussione, testare le proprie capacità di scelta, di coordinamento ed equilibrio sono la base dei percorsi avventura che non sono quindi una semplice attività ludico-ricreativa, come si sarebbe indotti a pensare.

Il trasporto andata e rientro è a cura delle scuole. Il pranzo è a sacco.

La mostra enogastronomica è a cura dei Comuni partner e prevede la degustazione dei prodotti tipici del territorio.

15 percorsi bambini/adulti  ben 115 atelier diversi (giochi da albero ad albero) tutti dotati di linea di vita continua o moschettoni intelligenti Clic-it, secondo la nuova normativa sui parchi avventura. Ai percorsi si aggiungono 2 pareti d'arrampicata una di bouldering per bambini e ragazzi da fare senza imbrago e l'altra alta 13mt da fare con imbrago e sicura automatica che offre anche l'adrenalinica possibilità di un lancio nel vuoto.

Il Parco Avventura Etna mette a disposizione dei propri clienti una varietà di percorsi ed atelier mediamente doppia, ma a volte anche tripla, rispetto alla maggioranza degli altri parchi avventura. Questo senza nulla togliere alle altre strutture, significa maggiori possibilità di divertimento ed emozioni, grazie all'enorme varietà di 115 atelier ed al notevole sviluppo di quelli più divertenti, basti pensare ad esempio agli oltre 800 mt complessivi di sole tirolesi.

Il Parco Avventura Etna è stato il primo parco in Sicilia ed uno dei pochi in Italia ad utilizzare per i percorsi destinati ai bambini da 5 a 9 anni la LINEA DI VITA CONTINUA ZAZA' già nel 2011, un sistema francese brevettato ed omologato che attraverso l'utilizzo di uno speciale moschettone "scorrevole", che si aggancia all'inizio del percorso e che non va e non può più essere sganciato fino al ritorno a terra, garantisce assoluta sicurezza, maggiore divertimento e tranquillità per bambini, genitori, responsabili di gruppi, grest, scuole e scout. Nei 9 percorsi per ragazzi ed adulti, vengono utilizzati esclusivamente i "moschettoni intelligenti Clic-it" un sistema innovativo, sviluppato in Francia nel 2012. Si tratta, di meccanismi d’aggancio “brevettati” ed omologati che rendono a differenza dei comuni moschettoni utilizzati normalmente, o di altri moschettoni intelligenti, impossibile lo sganciamento dei partecipanti dal cavo della linea di vita, condizione necessaria a garantire la sicurezza assoluta. Grazie a speciali moschettoni dotati di sensori, a differenza di altri sistemi, i cavi in acciaio della linea di vita gestiscono l'apertura degli stessi, impedendo qualsiasi possibilità di sganciamento errato sia esso volontario sia involontario.

Nel Parco Avventura Etna troverete 15 percorsiCasa sull'Albero 1 e 2Percorso AzzurroPercorso GialloPercorso ArancionePercorso Fucsia Percorso Verde 1Percorso Verde 2Percorso Verde 3Percorso Blu 1Percorso Blu 2, Percorso Viola 1Percorso Viola 2, Percorso Rosso e Percorso Nero, un’offerta  in grado di emozionare e divertire tutti, dai più piccini di soli 2 anni d'età fino agli adulti. Per i più piccolini sotto i 4 anni d'età troverete due percorsi: il Percorso casa sull'albero 1 ed il Percorso casa sull'albero 2, due "super" baby da 13 atelier, caratterizzati da due casette sugli alberi ad oltre 4 metri d'altezza cui si accede in assoluta sicurezza avvolti da apposite reti di protezione e dalla quale si riscende lungo due emozionati scivoli di 10mt che conducono alla mini tirolese finale e due percorsi che non faranno rimpiangere anche ai più piccini i percorsi dei grandi.

I bambini compresi tra i 5 ed i 9 anni troveranno nei quattro percorsi azzurro, giallo, arancione e fucsia l'emozione ed il divertimento in scala ridotta dei percorsi dei grandi, sempre in sicurezza grazie alla linea di vita continua ZAZA' . Il percorso fucsia, novità 2015 è un viola per bambini con ben 6 tirolesi su un totale di 10 atelier!

I ragazzi e gli adulti si confronteranno su nove emozionanti percorsi, iniziando dai più facili percorsi verde 1, verde 2 e verde 3 per proseguire con i più impegnativi percorsi blu 1 e blu 2, passare poi sugli adrenalinici percorsi viola 1 e viola 2, ben 10 tiri di sola carrucola per oltre 600mt di lunghezza e poi finire, mettendosi veramente alla prova, con l'impegnativo percorso rosso ed in pochi col "difficilissimo" percorso nero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *