Nuovi progetti finanziati dalla Nasa per il futuro

Dalla coltivazione delle verdure su Marte ai nuovi sistemi di propulsione per i viaggi interstellari. In programmazione nuovi progetti per il futuro da parte della Nasa: Innovative Advanced Concepts

48455a266798e361b60bae1bdb67e920

Foto presa dal sito dell’Ansa. Rappresentazione grafica di alcuni dei progetti innovativi finanziati dalla Nasa (fonte: Joel Sercel, Jay McMahon, Siegfried Janson, Adam Arkin, Jonathan Sauder, John Lewis , Chris Mann)

 

Nuove novità per il futuro.

La Nasa finanzia 22 progetti: gli Innovative Advanced Concepts con oltre 600.000 dollari.

I nuovi programmi saranno innovativi e il loro compito sarà quello di modificare l’esplorazione spaziale.

Tra le varie proposte di cambiamenti si sta pensando a delle tecniche di biologia sintetica per coltivare frutta e verdura su Marte, oppure ad alcuni nuovi strumenti che riusciranno a creare una forza di gravità artificiale per le basi spaziali.

Altre idee riguarderanno i sistemi di lancio per i viaggi nello spazio o i nuovi robot che saranno costruiti per catturare gli asteroidi.

Una proposta in gara interesserà pure la creazione di una nuova sonda che riuscirà a studiare l’energia oscura, cioè l’energia che fa parte di quella natura insolita e misteriosa che occupa il 70% dell’universo.

Tutte queste idee dovranno essere selezionate per poi raggiungere la fase successiva, cioè l’ultimo stadio.

Nella seconda e ultima fase, alcuni di questi progetti si interesseranno dello sfruttamento minerario di asteroidi, lune e pianeti, perché alcune sonde riusciranno a conoscere i minerali che verranno tolti.

Inoltre, saranno costruiti alcuni veicoli detti i rover, che saranno in grado di muoversi su terreni ancora sconosciuti e complicati, mentre alcune sonde esploreranno il cuore della stella Venere.

Cosa ci possiamo aspettare, dunque, da questi nuovi progetti che potrebbero cambiare il nostro avvenire?

Magari ulteriori innovazioni ci permetteranno di viaggiare nello spazio attraverso una macchina veloce come un razzo.

Cosa ci attenderà non si sa, dobbiamo semplicemente aspettare, ma resteremo sicuramente sorpresi da tutto ciò che verrà progettato, dalla Nasa, per il nostro futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *