A Land esplode la natura con la “Prima Primavera”

Domenica 26 marzo, alle ore 11.00, al Porto di Catania, sarà il tempo de “La Prima Primavera”. È tempo di Primavera. È tempo di viverla a Land.

La Prima Primavera

È tempo di Primavera. È tempo di viverla a Land. Tornano i grandi eventi a La Nuova Dogana che, dopo il grande successo di “È terra di Agata”, torna a proporre momenti di socialità e condivisione, in uno dei luoghi più suggestivi della città, a due passi dal mare e dal meraviglioso Barocco di Catania.

Domenica 26 marzo, a partire dalle 11.00, sarà il tempo de “La Prima Primavera”: Land si trasformerà in un immenso giardino fiorito, con laboratori per bambini, manifestazioni, attività e spettacoli per salutare l’arrivo della stagione più bella dell’anno, quando rinasce la natura ed esplode la voglia di stare insieme. Fiori e farfalle, profumi e aromi accoglieranno i catanesi che, sempre più numerosi, scelgono La Nuova Dogana per trascorrere il tempo libero. Una domenica variopinta di bellezza, aperta a bambini di ogni età.

Start alle 11:00.Si partirà con il tripudio di colori dell’”Esposizione Voliera con le farfalle”, seguita, alle 11,30 dal “Laboratorio delle farfalle” a cura di Mario Ioppolo che descriverà il ciclo biologico del baco da seta e il ciclo biologico della “Vanessa” una specie di farfalla selvatica. Evento gratuito (sarà replicato alle 12,30, alle 15 e alle 16)

Alle 11.30, si svolgerà il laboratorio “Gli ulivi di Samuele” a cura di Samuele Panasidi e Marie Pappalardo, adatto ai bambini dai 6 anni in su: occasione per dare forma alla natura, rispettandone ogni elemento, in un gioco di forme che divertirà tutti. Il costo è di 10 euro per partecipante comprensivo di piccola pianta in omaggio. Il laboratorio sarà replicato alle 12,30 e alle 15.

Sempre alle 11.30, si terrà il laboratorio “Pollicino verde” (dai 6 anni in su) a cura di Kids Trip e Vivaio Verde Siciliano. Un momento di approfondimento, con la lettura di brani tratti del libro “La vita segreta dell’orto” di Gerda Muller, che proseguirà con un parte pratica per imparare a coltivare le piantine di pomodori. L’evento è gratuito e sarà replicato alle 12,30, alle 15 e alle 16.

Alle 12.00 verrà inaugurata la mostra “Animaloidi” a cura di Daniele Melarancio e Angelo Licciardello. Fin da tempi “non sospetti” scrittori, uomini di scienza ed esploratori hanno immaginato forme di vita animale autonome a quelle esistenti in natura, catalogando comportamenti e abitudini alimentari che spesso celavano collegamenti a virtù e vizi della razza umana. Uscendo dal letargo che alle volte il lavoro solitario in studio può causare, i due illustratori realizzano le opere in un progetto di residenza nei locali che ospiteranno la mostra.

Vivaio siciliano

Vivaio siciliano

Sempre alle 12.00, Vivaio Verde Siciliano esporrà sampling di orti urbani e piantine aromatiche ed esporrà il progetto “Orto Urbano” per gli adulti. Evento gratuito.
Alle 13.00, poi, concerto degli Angologiro in trio, la formazione di Doris Di Nicola – voce, chitarra, piano; Carmelo Venuto – contrabbasso, chitarra e Gaetano Presti – batteria.

Chi vorrà restare a pranzo da Land, magari approfittando del mare a due passi dalla Dogana, potrà farlo con il gustoso Brunch – “Il primoVERObrunch”, a partire dalle 13,00.

Nel pomeriggio, alle 14.00, scatterà il Torneo ufficiale di Perudo e, alle 15.00 il Torneo ufficiale di Bang. Entrambi a cura dell’associazione MercoLudì.

Le piante prenderanno forma alle 16.30 con Ars topiaria regeneration – Performance di potatura artistica a cura di Samuele Panasidi. Una vera e propria arte che dà forma ad una pianta rispettandone la struttura biologica. L’evento è gratuito.

Alle 17.00 sarà il momento della presentazione del libro Le Rose di Gerico di Barbara Mileto (Splen Edizioni). Sette storie di amore, forza e coraggio legate da un unico filo invisibile; sette mondi; sette bambini che raccontano. Durante la presentazione interverrà Alfredo Guglielmino, illustratore della copertina, per raccontare come due forme diverse d’arte possono incontrarsi e contaminarsi. Evento gratuito.

Tutto il giorno l’associazione Mercoludì si occuperà principalmente della sezione “ludoteca libera”, giochi da tavoli per tutti coloro che vogliono mettersi in gioco. L’associazione senza scopo di lucro fa parte di Federazione Ludica Siciliana. Evento gratuito.

La serata si concluderà, come di consueto, con l’Aperi time alle 19 e con lo Swing time a partire dalle 20.

Un momento importante coma la primavera – spiegano gli  organizzatori di Land – non poteva coglierci impreparati. Abbiamo organizzato una manifestazione che celebrasse il risveglio della natura, le piante, i colori e gli odori, ma che permettesse anche alla gente di ritrovarsi in spensieratezza, giocando e riscoprendo il contatto con la terra e i suoi frutti”.

Un ricco programma che vede la collaborazione con numerosi partner, tra cui Comer Sud S.p.a, concessionaria ufficiale Nissan. L’azienda, main sponsor della manifestazione, nel corso della giornata presenterà la numero uno delle auto elettriche, la nuova Nissan LEAF. Un’auto green dalle ottime prestazioni e consumi ridotti. In occasione de La Prima Primavera, si potrà prenotare un test drive che darà diritto a un gadget.

Per la Prima Primavera, inoltre, sarà presente la Di Stefano dolciaria con assaggi di colombe artigianali ed altri prodotti, ispirati alla natura, realizzati con i frutti della nostra terra all’insegna della genuinità, e la Coldiretti, che esporrà prodotti del territorio, a chilometro 0, tra cui miele, agrumi, spremute, trasformati e tanti altri frutti della terra, da degustare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *